Home / CALCIO  / CALCIO GIOVANILE: ALBA CAVESE-AGRESE 0-1, VINCE LA SPORTIVITA’. OTTIMA PERFORMANCE DI UN ARBITRO SALERNITANO

CALCIO GIOVANILE: ALBA CAVESE-AGRESE 0-1, VINCE LA SPORTIVITA’. OTTIMA PERFORMANCE DI UN ARBITRO SALERNITANO

logo bello dello sport

Si è svolta questa mattina presso lo stadio “San Pietro” di Cava dei Tirreni la partita tra Alba Cavese ed A.S.D. Agrese (squadra B) valida per il campionato esordienti provinciale. Dinanzi ad una ventina di spettatori, la formazione ospite è riuscita ad imporsi con il risultato di 1-0 grazie ad un calcio di rigore trasformato da Francesco Pepe, abile a spiazzare il portiere di casa e a regalare un successo importante ai suoi compagni. Se dal punto di vista tecnico è stata una gara divertente e ricca di occasioni da gol da una parte e dall’altra, sul piano del comportamento è doveroso rimarcare la sportività palesata dai protagonisti in campo ed in panchina. Un clima di grande amicizia e correttezza che riconcilia con i veri valori di un calcio che, anche a livello giovanile, troppo spesso fa registrare episodi di violenza e che hanno maggiore attinenza con la cronaca nera che con lo sport. Al triplice fischio finale grandi applausi per tutti e strette di mano negli spogliatoi: onore ai vincitori, che hanno dimostrato di essere molto organizzati in difesa nonostante la giovane età, onore ai vinti, che hanno provato a pareggiare la partita fino all’ultimo minuto peccando di precisione al momento della battuta a rete. Nota a margine anche per il direttore di gara. Ottima performance, infatti, anche da parte dell’arbitro Salvatore Ciccone della sezione di Salerno, uno dei fischietti più bravi e promettenti pronto, ormai, al salto tra i grandi. Di seguito il tabellino:

Alba Cavese: Costabile, Milito, Lodato, Vitale, Adinolfi, Pagano, Vitale R., Vitale F., Scermino, Trapanese, Murante. Allenatore Pellegrino

Agrese: Calabrese, Carbone, Crescenzo, Di Salvatore, Esposito, Ferrara, Fortino, GIordano, Pepe, Ruggiero, Sibilio. Allenatore: Gambardella

Arbitro: Ciccone di Salerno

Spettatori: una ventina circa

Marcatore: 6’pt Pepe (rig.)