Home / CALCIO  / SERIE B  / SALERNITANA 1919  / LE PROBABILI FORMAZIONI DI SALERNITANA-BRESCIA: TORRENTE TORNA ALL’ANTICO?

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SALERNITANA-BRESCIA: TORRENTE TORNA ALL’ANTICO?

ILI_6612_risultato

90 minuti per non affondare, 90 minuti per salvare la panchina dell’allenatore e per riprendere la corsa verso l’agognato traguardo della salvezza. Quella di stasera non sarà una sfida come tutte quante le altre per la Salernitana, reduce da quattro sconfitte consecutive e costretta a vincere a cospetto di un Brescia ben allenato da Boscaglia e sorprendentemente impegnato nella lotta promozione. Mister Torrente, tra i più bersagliati dalla critica, farà affidamento sul 4-3-3 ed esulta per il recupero del difensore Bernardini: con lui in campo quattro vittorie su quattro e porta sempre inviolata. Dubbi in tutti i reparti, rischia la panchina anche il brasiliano Gabionetta. Per il Brescia, invece, formazione praticamente già decisa: i fratelli Caracciolo guideranno ancora una volta un gruppo di giovani promettenti e che sta già facendo stropicciare gli occhi a club di categoria superiore. Di seguito le probabili formazioni del match di questa sera, che si disputerà dinanzi a circa 10mila spettatori:

SALERNITANA (4-3-3): Terracciano, Ceccarelli, Empereur, Bernardini, Franco; Moro, Zito, Ronaldo; Gabionetta, Oikonomidis, Coda. A disposizione: Strakosha, Colombo, Trevisan, Bagadur, Prce, Odjer, Bovo, Pestrin, Donnarumma. Allenatore: Torrente

BRESCIA (4-2-3-1)Minelli; Camilleri, Ant. Caracciolo, Lancini, Coly; Mazzitelli, Martinelli; Kupisz, Morosini, Embalo; And. Caracciolo. A disposizioneArcari, Venuti, Calabresi, Dall’Oglio, Rosso, Mangraviti, Abate, Marsura, Camilli. AllenatoreR. Boscaglia.

Arbitro: Pinzani di Empoli