Home / CALCIO  / MISS GRANATA: PREVISTA LA PRESENZA DI UNA DELEGAZIONE GRANATA

MISS GRANATA: PREVISTA LA PRESENZA DI UNA DELEGAZIONE GRANATA

IMG_0020

SALERNO. Presentazione in grande stile presso il New bar Sporting del calendario e del gran galà finale di “Miss Granata” che si terrà il 29 gennaio presso un noto agriturismo salernitano. Il calendario, che quest’anno valorizza le ragazze che si sono esibite in pose bucoliche, ha avuto un grande successo ed è stato presentato in anteprima alla stampa e alle famiglie delle partecipanti. Durante il gala, oltre alla sfilata revival di tutte le ragazze e del mister granata, ci sarà anche la votazione di “Miss Befana”. Una nota ironica e divertente che farà da cornice a quello che è l’elemento principale della serata: aiutare chi ha più bisogno attraverso delle donazioni in denaro e in beni di prima necessità. A favorire questo progetto una lotteria, il cui ricavato sarà devoluto alla Mensa dei poveri, e una raccolta di beni di prima necessità. Il club “Highlander” che organizza la manifestazione, ha anche pensato, come ogni anno, di premiare i cittadini salernitani che più si sono distinti nel corso del 2015. Particolare attenzione è stata data a chi dedica parte del proprio tempo alle persone che hanno bisogno di sostegno ed aiuto. Tra i premiati ci saranno la Mensa dei poveri di S. Francesco, l’Associazione Culturale Bruno Zevi, l’Anfass Onlus. Per lo sport saranno premiati l’arbitro Claudio Giangrecoe la schermitrice Giorgia Memoli. Riceverà il trofeo “Highlander” Michele Sarno, presidente della Camera Penale di Salerno. Un riconoscimento anche alla ditta Gravagnuolo per la sua longevità e ad Aniello Manzi, campione del mondo di pizza acrobatica. Un premio speciale all’ex calciatore Sergio Mari, oggi scrittore e responsabile di una galleria d’arte contemporanea, già alla seconda pubblicazione narrativa.

2015-09-08 01.32.46_resized

"il carattere di un uomo è il suo destino!"