Home / CALCIO  / S.C. BELARDI: “CERCHIAMO DI DARE UNA POSSIBILITA’ AI NOSTRI BAMBINI”

S.C. BELARDI: “CERCHIAMO DI DARE UNA POSSIBILITA’ AI NOSTRI BAMBINI”

belardi

“Stiamo lavorando per cercare di dare una possibilità ai nostri bambini di riuscire nella vita, questo non significa che tutti saranno campioni, ma sicuramente, tutti cresceranno in modo sano e sereno”.
E’ Emanuele Belardi, che ormai si dedica anima e corpo alla sua scuola calcio, a voler illustrare il progetto futuro e i prossimi impegni: “Stiamo lavorando, le potenzialità ci sono, e non parlo solo dei miei bambini, ma di tutto il movimento salernitano. E’ chiaro che noi cercheremo di dare la chance di arrivare, ma sono tante le componenti favorevoli che dovranno interagire con l’impegno, la dedizione e il sacrificio. A volte basta, semplicemente, trovarsi al posto giusto nel momento giusto e la tua vita svolta completamente”.
Il lavoro e il sacrificio sono elementi essenziali nella vita, un detto molto simpatico riassume quanto conta il sacrificio per riuscire a raggiungere l’obbiettivo: “le coppe si vincono in allenamento, si va in gara solo per ritirarle”.
Intanto le prime soddisfazioni arrivano, infatti, gli allievi regionali sono primi nel loro girone, ma l’obiettivo di Emanuele Belardi è quello di far visionare il più possibile da talent scout italiani i ragazzi della provincia: “Diciamo che le nostre partite sono spesso seguite da addetti ai lavori, ma il nostro obiettivo è anche quello di organizzare veri e propri stage sul campo. Infatti si terranno dei veri e propri raduni con diverse squadre professionistiche che investono molto nei giovani. Ormai il calcio sta cambiando e anche in Italia l’attenzione verso i giovani è decisamente diversa rispetto a un decennio fa”.
I primi risultati cominciano a farsi vedere: “Intanto abbiamo Maiorano, Morello e Ciaglia che saranno visionati dal Parma calcio lunedi 1 febbraio. Poi, per i più piccoli Martedi 9 febbraio alle ore 10.00 presso i campi Dribbling, sede della nostra scuola calcio, si svolgerà un piccolo torneo a cui parteciperanno le categorie 2008-2009-2010-2011, saranno presenti anche altre scuola calcio locali, come la scuola calcio Manfredini, la scuola calcio Roccadaspide, la scuola calcio Spes, la scuola calcio Iris Santa Cecilia, la scuola calcio Wembley, la scuola calcio Fair Play Salerno e la scuola calcio Anselmo di Giffoni”.
Insomma un programma ricco di ambizioni e di speranze.
100_8467

Il pugile: “Come sto andando?”. L’allenatore: “Se l’ammazzi fai pari”. (Beppe Viola)