Home / APPROFONDIMENTI  / Salta la partita di campionato per donare il midollo ad una donna malata

Salta la partita di campionato per donare il midollo ad una donna malata

Quello che ha compiuto Fabio Caramel è molto di più di un gesto di fair play. E’ un qualcosa che sa di amore e di generosità verso il prossimo, una storia che fa commuovere. Fabio è un difensore classe 1992 del Fc Spinea 1966, che milita nel girone C del campionato Promozione veneta. Domenica scorsa la sua squadra era impegnata nel match più importante dell’anno contro la capolista del girone, Polisportiva Arcella, ma il ragazzo decide di rinunciare a scendere in campo perchè aveva una missione più importante da compiere: donare il midollo osseo ad una donna malata, con la speranza di poter salvare una vita umana.

Fabio Caramel è molto impegnato nel sociale, essendo presidente dell’Associazione Uguale, che si occupa di realizzare specifici progetti dedicati alla disabilità. “Sono donatore di sangue da sei anni e quando ho fatto questa scelta mi è stato chiesto se fossi stato disponibile anche alla donazione del midollo ed ho accettato, sapendo che i casi di compatibilità erano rarissimi“, racconta a Il Gazzettino, “avevo dato il mio consenso senza dare troppo peso alla mia scelta. Lo scorso dicembre invece sono stato contattato perché le mie caratteristiche fisiche sono idonee con una persona che adesso ha bisogno, così nei giorni scorsi sono stato nel centro di Verona di Borgo Roma che a livello veneto concentra questo tipo di raccolta. Non so chi potrà beneficiare di questo mio gesto, so solo che si tratta di una donna italiana ma la legge impedisce di conoscere la persona che potrei aiutare. Ci sono 85 possibilità su cento che la nostra compatibilità abbia un esito positivo, me lo auguro davvero, per me sarebbe una delle più belle soddisfazioni della mia vita“.

Un grande applauso a questo ragazzo che si è dimostrato di essere un campione nella vita, prima ancora che in campo.

Fonte foto: profilo Facebook di Fabio Caramel

 

Il miglior modo per predire il futuro è crearlo!