Home / CALCIO  / ERNESTO DE SANTIS NELLO STAFF DELLA PRIMA SQUADRA DELLA SALERNITANA

ERNESTO DE SANTIS NELLO STAFF DELLA PRIMA SQUADRA DELLA SALERNITANA

Ernesto De Santis da calciatore dalle belle speranze, in orbita Juventus, ad allenatore dalle doti umane importanti.
Pochi anni, come allenatore, nei dilettanti e subito si lancia in testa alla classifica del campionato di Prima Categoria col Pandola. La vittoria lo porta ad ottenere richieste importanti da piazze storiche come quella dell’Angri. Ma il suo sogno era quello di portare, con orgoglio, il cavalluccio marino sul petto.
Allora arriva la possibilità di fare il secondo nell’under 17 guidata da De Cesare. Un anno di transizione e poi la nomina nella categoria under 15 dove raggiunge i play off (unica squadra del settore giovanile la scorsa stagione).
Arriva la riconferma. Stessa categoria ma, la buona annata, non passa inosservata, tanto che nei primi giorni di ritiro della prima squadra viene subito chiamato come assistente dello staff tecnico guidato da Colantuono.
Un’opportunità importante come quando, ai tempi della Juve, fu aggregato in prima squadra e prese parte ad alcune amichevoli estive.
Oggi come ieri, da grande intenditore di calcio, ha capito che questa opportunità gli ha garantito una crescita professionale importante e lezioni tattiche e tecniche che lo potranno aiutare ad una veloce crescita come allenatore nel settore giovanile granata.

"Il bello dello sport" è un giornale sensibile, innovativo e fuori dagli schemi (Sanderra)