-3433-
Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327
-3433-
Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327
Home / ALTRI SPORT  / PALLANUOTO  / IL DREAM TEAM SALERNO CONQUISTA L’ORO AI MASTER DI PALLANUOTO

IL DREAM TEAM SALERNO CONQUISTA L’ORO AI MASTER DI PALLANUOTO

Salerno non ha una squadra iscritta ad un campionato Italiano di Pallanuoto, a livello femminile, ma la formazione Master +30 vince l’oro ai Campionati Italiani che si sono disputati a Palermo dal 19 al 22 luglio.
La gioia della vittoria, se si vuole riflettere attentamente, si tramuta in un dolore profondo in chi ama questo sport e lo fa, autofinanziandosi, a buoni livelli.
La formazione salernitana ha giocato un torneo strepitoso battendo tutte le formazioni iscritte.
Un severo 10 a 2 contro il SIS Roma; battendo la rivale degli ultimi anni, il Golfo Paradiso, per 12 a 10; il Nuoto Napoli per 14 a 2; l’Argentario per 14 a 6 ed infine la Pallanuoto Milano per 10 a 2.
Un percorso netto che poi è diventato d’oro quando in finale le ragazze allenate da coach Spadoni hanno battuto, di nuovo, il Golfo Paradiso.
Una finale combattuta che ha visto le due squadre lottare su ogni pallone cercando di mettere in difficoltà l’avversario. I quattro tempi sono terminati in parità (4 a 4) e, come lo scorso anno, si è dovuto assegnare il titolo battendo i tiri liberi. Alla fine a sorridere è stato Salerno che ha siglato 3 reti contro le 2 del Golfo Paradiso.
Da ricordare i premi individuali assegnati a Raffaelle De Benigno (miglior giocatore) e a Daria Starace (cannoniere della manifestazione).

“A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato” 
(Nelson Mandela).

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com