Home / CALCIO  / Il S. Egidio liquida con un netto 12 a zero il Potenza

Il S. Egidio liquida con un netto 12 a zero il Potenza

Nell’ottava giornata del campionato nazionale di Serie C, il Sant’Egidio Femminile è impegnato sul campo del Potenza, fanalino di coda in classifica.
Le gialloblu, reduci dall’amara sconfitta con il Salento, non posso concedersi passi falsi per continuare a tenere lontana la zona retrocessione.
Mister De Risi rivoluziona la squadra facendo esordire Scalogna tra i pali, Sicignano, Mancusi e Sorrentino dal primo minuto.
Pronti via e Olivieri porta subito in vantaggio le sue: in tre minuti realizza una doppietta che mette in discesa la gara. Le padroni di casa non riescono a reagire ed il Sant’Egidio passa ancora con Olivieri al 13’.
Si gioca in un’unica metà campo e le ospiti colpiscono di nuovo con Sabatino al 20’, Olivieri al 28’ e Cuomo al 36’.
La prima frazione si chiude sul risultato di sei a zero.
Nella ripresa il copione non cambia, il Potenza si difende e il Sant’Egidio costruisce azioni su azioni. E’ sempre Olivieri a trovare la rete al 65’. E’ la volta poi della subentrata Di Martino che in tre minuti realizza una doppietta.
Negli ultimi minuti di gioco c’è gloria anche per Coccia che trova il primo gol in un campionato nazionale e ancora Olivieri che, con altre due reti, porta il risultato sul 12 a 0 finale.
Da sottolineare anche gli esordi, nella ripresa, di Masi, Esposito e Coccia.

“Oggi era fondamentale portare a casa i tre punti – commenta mister De Risi – sono contenta per l’esordio di alcune ragazze. Tutta la rosa, ormai, ha giocato almeno qualche minuto. Sulla gara c’è poco da dire. Il Potenza, che ringrazio per l’ottima ospitalità, ha un gruppo di giovanissime che lascia ben sperare per il futuro. Noi, adesso, dobbiamo concentrarci sulla fondamentale sfida di domenica prossima con il Chieti”

“A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato” 
(Nelson Mandela).