-3433-
Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327
-3433-
Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327
Home / APPROFONDIMENTI  / “La gente ti rende onore”: targa ultras per la famiglia del compianto Esposito

“La gente ti rende onore”: targa ultras per la famiglia del compianto Esposito

Quando l’opera è stata realizzata, l’obiettivo era quello di regalare emozioni raccontando la storia della Salernitana non attraverso una fredda analisi numerica e statistica, ma con le parole dei protagonisti e di tutti coloro che hanno reso unica e speciale una storia lunga 99 anni e che inorgoglisce tutti i tifosi granata a prescindere dal numero di trofei messi in bacheca. Si può dire senza timore di smentita che la missione è stata pienamente compiuta, dal momento che anche ieri pomeriggio, durante un convegno dedicato al libro “La Salernitana prima dei 100 anni” scritto dal nostro direttore Alfonso Pierro e assai gettonato non solo in città, ma anche nel resto d’Italia, il popolo del cavalluccio ha manifestato amore smisurato nei confronti della maglia, della città e della Salernitana con un gesto che ha sorpreso davvero tutti e che non può non essere raccontato. A Camerota la famiglia del compianto Antonio Esposito ha ricevuto una targa commemorativa da parte degli ultras della Curva Sud Siberiano, desiderosi di ricordare con affetto, nostalgia e sincera riconoscenza un personaggio che le nuove generazioni conosceranno soltanto attraverso il raccordo dei papà e dei nonni, ma che fa parte di diritto di questa avventura lunga quasi un secolo. “Alla famiglia Esposito, dedicata al compianto Antonio Esposito, uomo d’altri tempi e calciatore esemplare. Ha saputo indossare la maglia granata con grande professionalità, lealtà e attaccamento. Il senso di appartenenza dimostrato va oltre ogni risultato raggiunto con il cavalluccio sul petto. Mister, la nostra gente ti rende onore. Gli Ultras della Curva Sud Siberiano”. Il messaggio implicito che lascia in eredità la giornata di ieri è dunque particolarmente importante: la tifoseria granata ha sempre avuto la capacità di apprezzare un uomo ed un professionista a prescindere da vittorie, gol segnati e campionati vinti. Quello che conta è che chiunque rappresenti la Salernitana, dal presidente al massaggiatore, ne onori la storia rispettando un popolo profondamente innamorato e legato alla casacca. Antonio Esposito incarna tutti questi valori e “la sua curva gli rende omaggio”…

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com