-3433-
Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327
-3433-
Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327
Home / ALTRI SPORT  / BASKET  / Il pubblico inveisce contro l’arbitro e l’allenatore ritira la squadra

Il pubblico inveisce contro l’arbitro e l’allenatore ritira la squadra

Marco Giazzi, allenatore di una formazione di ragazzi under 13, ad un certo punto di una partita molto tesa e complicata per l’arbitro designato ha ritirato la sua squadra dal campo. Sembrava una tranquilla domenica di basket, ma dopo ripetuti insulti all’arbitro il tecnico ha deciso di abbandonare il campo e di chiedere l’omologazione 0-20 della gara a suo sfavore. Erano, come sostiene anche in uno sfogo postato su Facebook, diventati troppi gli insulti da parte dei sostenitori all’arbitro 13enne i quali hanno anche innervosito i restanti giovani giocatori che “dovrebbero solo fare ciò che amano divertendosi”.

Fonte: profilo facebook Marco Giazzi

"Diventerò il rimpianto di chi mi ha fatto credere di non essere abbastanza"

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com