Home / CALCIO  / Mercato: Gigliotti è della Salernitana, lunedì Jallow a Villa San Sebastiano

Mercato: Gigliotti è della Salernitana, lunedì Jallow a Villa San Sebastiano

Altra mattinata di novità in casa Salernitana. Pochi minuti fa, un po’ a sorpresa, il difensore Gigliotti è arrivato al centro polidiagnostico CheckUp accompagnato dal team manager Salvatore Avallone per svolgere le visite mediche e conoscere parte dei nuovi compagni di squadra. Alle 10:30 è atteso in sede a Pontecagnano per firmare il contratto che lo legherà alla Salernitana per le prossime due stagioni: all’Ascoli un conguaglio di circa 150mila euro in attesa che venga definita la situazione di Francesco Orlando, attualmente svincolato. L’estroso esterno offensivo ieri pomeriggio non era al Volpe per il primo raduno della nuova stagione, segnale evidente che la Salernitana ha deciso di non puntare su di lui anche per motivi di natura tattica. Resta da capire con quale formula si trasferirà alla corte di Vivarini: o firmerà un triennale con i granata e sarà dirottato in prestito secco ai bianconeri oppure firmerà direttamente con la nuova proprietà lasciando Salerno con il poco invidiabile score di 15 minuti giocati e con l’enorme rimpianto di non aver dimostrato il suo valore in una piazza che lo aveva accolto benissimo e che, ancora oggi, storce il naso rispetto a questa inattesa operazione di mercato. Serve però un altro centrale difensivo: il tedesco Wahl è in pole, Fabiani sembra aver mollato la presa su Monaco, Gyomber e Del Fabbro, promesso sposo della Cremonese che ieri ha formulato anche una proposta al portiere Boris Radunovic. Promesso sposo granata ormai da 20 giorni, l’ex Avellino è in ritiro con l’Atalanta ed era annunciato in città già quest’oggi, anche perchè la dirigenza ha ribadito che “in B scenderebbe solo per la Salernitana, c’è un accordo di massima con la società di appartenenza e con il procuratore”. Ieri, però, Colantuono ha ripreso gli allenamenti senza il portiere che dovrà difendere i pali della porta e anche in questo caso non sono mancati mugugni da parte dei 300 tifosi che hanno preso parte alla sgambatura invocando rinforzi in tutti i reparti. Uno di questi dovrebbe essere Jallow che, dopo lo scambio di documenti tra Chievoverona e Salernitana, è stato convocato per lunedì pomeriggio a Villa San Sebastiano. Solo il procuratore, Sorrentino, ha palesato perplessità rispetto ad un’operazione già ben avviata, ma la sensazione è che alla fine il rapidissimo attaccante partirà per Rivisondoli mettendosi a disposizione dell’allenatore. Va da sè che il mercato in entrata sarà condizionato anche dalla situazione delle tre società che, al momento, sono state escluse dalla B. Fossero confermati gli attuali provvedimenti, da Avellino, Bari e Cesena si libererebbero tanti giocatori di un certo spessore e Fabiani proverà a farsi trovare pronto.

Quali i nomi già annotati sul taccuino? Senza dubbio quello del regista Di Tacchio, senza dimenticare Nenè e Moncini che sono attaccanti che innalzerebbero ulteriormente il tasso tecnico di un reparto che potrebbe contare anche sulla fisicità e sull’esperienza di Djuric. Domenica pomeriggio il Bristol lo convocherà in sede in presenza dell’allenatore e del procuratore per provare a capire quali siano gli scenari: Djuric vuole assolutamente giocare per la Salernitana, ha già parlato con Colantuono, ha abbassato le pretese economiche, agli amici parla già da calciatore granata, ma allo stesso tempo sa bene che per meno di 500mila euro il presidente non lo lascerà partire anche a costo di correre il rischio di perderlo a parametro zero già a inizio 2019. Occhio sempre alle candidature di Mazzeo e Palladino, che starebbe spingendo per chiudere la carriera indossando la maglia della squadra che lo ha lanciato tra i grandi. In uscita confronto in sede con Zito che ieri non ha preso parte all’allenamento: gli è stato comunicato che non rientra nei piani di Colantuono e che deve trovarsi un’altra sistemazione al pari di Kadi, Cicerelli, Rizzo e forse Odjer, Signorelli, Popescu e Vitale.

Gaetano Ferraiuolo

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com