-3433-
Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327
-3433-
Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327
Home / ALTRI SPORT  / PALLANUOTO  / POKER DELLA TGROUP SALERNO CHE CONSOLIDA LA SECONDA POSIZIONE IN CLASSIFICA

POKER DELLA TGROUP SALERNO CHE CONSOLIDA LA SECONDA POSIZIONE IN CLASSIFICA

Quarta vittoria consecutiva per la Tgroup Arechi che supera a domicilio il Te.Li.Mar Palermo con il risultato di 10-13 (Parziali: 4-3, 1-3, 2-3, 3-4) consolidando così la seconda posizione in classifica in condominio con il Nuoto Catania, a sole tre lunghezze dalla prima posizione occupata dalla Roma Nuoto. Successo meritato per la compagine biancoblù brava ad avere la meglio contro un avversario tignoso, soprattutto tra le mura amiche, con tanti elementi di spessore affiancati da giovani promettenti. Quasi un’impresa, dunque, una sorta di passaporto per i playoff che prestazione dopo prestazione sembrano ogni giorno più vicini. E la vittoria odierna consente alla Tgroup Arechi di guardare anche più in alto, ossia centrare una migliore posizione possibile che le consentirebbe di disputare l’eventuale bella post-season in casa. Mattatore dell’incontro è stato Luongo con ben cinque reti, confermatosi anche quest’oggi capocannoniere del girone, bene anche i fratelli Esposito con due reti a testa, cosi come Lobov e Giordano. Gloria anche per il giovane centroboa De Rosa autore di una marcatura nell’ultimo e decisivo quarto.
Un successo nonostante un primo quarto un pò a rilento che vedeva la compagine biancoblù subire la veemenza dei padroni di casa che con Giliberti, Lo Cascio e Geloso piazzava sul nascere un pesante break di 3-0. Una mazzata che tramortiva ma non spegneva l’Arechi che con una doppietta di Luongo ed una marcatura di C. Esposito riusciva a limitare i danni per il 4-3 in favore del Te.Li.Mar. Sollecitati nel secondo tempo, i ragazzi allenati da Grieco cambiavano immediatamente marcia e con Giordano e Luongo passava addirittura in vantaggio sul 5-4. Lisica trasformava un rigore per il momentaneo pareggio prima della bordata di Lobov per il nuovo vantaggio per 6-5 in favore della Tgroup Arechi. Stessa concentrazione e compattezza di squadra emergeva anche nella terza frazione con Lobov che sfruttava una superiorità numerica, Busà che diventava un muro invalicabile per gli attacchi avversari e con i fratelli Esposito che si confermavano nuovamente a bersaglio. Ultimo quarto con un vantaggio di +2, si poteva provare a pensare ad una gestione del match, ma la compagine biancoblù non voleva più soffrire, e continuava a rendersi pericolosa dalle parti di Serrentino. Una scelta decisiva ed appagante in quanto con una doppietta di Luongo, ed una rete sottomisura di Gianluca Esposito e De Rosa la Tgroup Arechi chiudeva in surplace con il risultato di  13-10.
“Ottima prestazione da parte di tutti i ragazzi. Abbiamo affrontato il match con determinazione e voglia di vincere ben sapendo che un’ eventuale sconfitta ci avrebbe fatto scivolare nuovamente in quarta posizione- sottolinea il trainer Grieco a fine gara-Il Palermo è partito fortissimo nel primo quarto, siamo andati sotto anche per 1-4, dopodiché, i ragazzi si sono compattati realizzando un’ottima partita sul piano difensivo. Su tutti Lobov, il difensore più forte della categoria. Con umiltà e determinazione siamo riusciti a portarci in vantaggio, anche di quattro reti gestendo bene il match negli ultimi minuti. Ottimo il rientro di Russo peccato soltanto per l’ espulsione di Massa ma siamo felici di questo successo che ci proietta nei quartieri altissimi della classifica.”
Te.Li.Mar Palermo-Tgroup Arechi 10-13 (Parziali: 4-3, 1-3, 2-3, 3-4)
Tgroup Arechi: Busà, Luongo, Giordano, G. Esposito, Lobov, C., Esposito, Busà, Iannicelli, Russo, De Rosa, Baldi, Massa, Ferrigno. All: Grieco
Marcatori: Luongo 5, Lobov 2, C. Esposito 2, G. Esposito 2, Giordano 1, De Rosa 1.
Spettatori 100 circa. Superiorità numeriche Telimar 2/5 + un rigore. Tgroup Arechi 4/6 + un rigore. Uscito per limite di falli Massa (A) nel terzo tempo.

"Il bello dello sport" è un giornale sensibile, innovativo e fuori dagli schemi (Sanderra)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com