-3433-
Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327
-3433-
Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, string given in /web/htdocs/www.ilbellodellosport.it/home/site/wp-content/themes/magazinevibe/framework/lib/edgt.functions.inc on line 327
Home / ALTRI SPORT  / PALLAMANO  / Salvo Cardaci ritorna a Salerno

Salvo Cardaci ritorna a Salerno

Salvo Cardaci torna alla Palumbo dopo meno di un anno e mezzo dalla conquista del quinto scudetto dalla Jomi Salerno. Torna con la sua nuova squadra, H.C. Mascalucia, in testa alla classifica di serie A2 maschile ed affronterà la neo promossa Handball Lanzara, ultima in classifica e con difficoltà ad assorbire ritmi e gioco della categoria superiore.
Salerno gli è rimasta nel cuore e, questa gara, non può non far tornare nella sua mente la stagione trascorsa con le ragazze terribili della Jomi: “Proverò effetto ed emozione. A Salerno ho allenato per due stagioni e, al di là del fantastico scudetto, quello che mi è rimasto particolarmente dentro è l’affetto dei tifosi e la stima e la sincera amicizia con dirigenti e atlete che hanno festeggiato con me il ritorno al vertice della Jomi, dopo qualche anno di buio”.
Suo anche un record che ancora detiene la Jomi: “Si riferisce al record di 29 vittorie consecutive? Credo che resterà negli annali di questo sport per tanti anni. Dopo ben 26 anni Salerno ha battuto il record che apparteneva al Cassano Magnago”.
Ritorniamo al presente. Che partita si aspetta la capolista Mascalucia?
“Sulla carta potrebbe essere una gara agevole, vista anche la classifica, ma ogni partita ha una propria storia e a Salerno, purtroppo, non avrò a disposizione due atleti titolari come Pappalardo e Torrisi. Il nostro obiettivo è vincere e spero che i sostituti non faranno rimpiangere i compagni più esperti. Essere imbattuti dopo cinque giornata ci riempie d’orgoglio, ma non dobbiamo sottovalutare nessuna gara”.

“A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato” 
(Nelson Mandela).

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com