Home / ALTRI SPORT  / PALLAMANO  / Ucchino (Brescia): “Salerno resta la favorita, Brixen la sorpresa”

Ucchino (Brescia): “Salerno resta la favorita, Brixen la sorpresa”

Virginia Occhino pivot della formazione bresciana di pallamano, in previsione della gara di campionato che si giocherà sabato alle 15,30 presso il Centro Sportivo San Filippo a Brescia, contro le Campionesse d’Italia della Jomi Salerno fa le carte al campionato e alla sua squadra: “Intanto ci stiamo preparando alla gara contro Salerno come per le altre partite puntando ad evitare gli alti e bassi che ogni tanto ci penalizzano durante le partite fin qui disputate”.

Chi sarà l’osservato speciale in casa Jomi?

“Sicuramente quando si parla di Salerno tutti hanno un occhio di riguardo per la mancina Gomez ma la loro vera forza è il collettivo e la difesa. Da non dimenticare che molte delle loro giocatrici fanno parte della nazionale e hanno un cambio valido in tutti i ruoli”.

Lo scorso anno Brescia non sfigurò nella gara casalinga, infatti, ricorda Virginia: “spero di poter ripetere la stessa gara dello scorso anno e, soprattutto, il primo tempo. Quella frazione ci incoraggia, in qualche modo, a provare a fare un’impresa”.

I vostri obiettivi per la stagione?

“Nel pre campionato abbiamo avuto delle difficoltà, dovute sicuramente al cambio di allenatore e a qualche nuovo innesto nella squadra però, abbiamo avuto il coraggio di credere nelle nostre possibilità e con impegno e duro lavoro abbiamo assimilato il nuovo gioco proposto dal nostro allenatore.
Nella prima partita di campionato contro l’Oderzo, dove in molti ci davano per sconfitte, abbiamo dimostrato di potercela giocare alla pari per buona parte della partita. Quella sconfitta ci ha dato la consapevolezza dei nostri mezzi e lo abbiamo dimostrato sul difficile campo dell’Ariosto Ferrara e, poi con la vittoria a Cassano”.

Chi si contenderà lo scudetto in questa stagione?

“Da queste prime 6 partite la classifica dice Salerno, Brixen e Oderzo. Sicuramente Salerno rimane la favorita, Brixen la sorpresa”.

L’obiettivo delle Leonesse Brescia?

“Il nostro obbiettivo principale è rimanere in Serie A e provare a fare i play off. Allo stesso tempo, la società ci tiene a far crescere molte ragazze giovani come me e s’impegna sempre a rendere più popolare la pallamano tra gli sport più in vista nella città di Brescia”.

“A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato” 
(Nelson Mandela).