Home / CALCIO  / Ultim’ora, mercato: Salernitana, sfuma un obiettivo. E Jallow…

Ultim’ora, mercato: Salernitana, sfuma un obiettivo. E Jallow…

Altra giornata di intenso lavoro per il direttore sportivo Angelo Fabiani che, entro lunedì pomeriggio, potrebbe ufficializzare la chiusura di due trattative che durano ormai da diverse settimane e che sono state condotte in porto con bravura e pazienza, senza lesinare sforzi economici. E’fatta per il passaggio di Altobelli alla corte di Colantuono: contratto triennale e circa 250mila euro alla Pro Vercelli, si tratta di un calciatore di gamba, corsa, sostanza e molto bravo a recuperare palloni a tutto campo. In passato ha vinto un campionato da protagonista a Frosinone prima di affermarsi in Piemonte collezionando diverse presenze e anche qualche gol pesante. Contestualmente è chiusa anche per l’attaccante Jallow: questa sera c’è stato lo scambio di documenti tra Salernitana e Chievoverona, con la firma dei presidenti e del procuratore. L’ex Cesena, corteggiatissimo anche dal Frosinone, tornerà domani sera dalle vacanze e lunedì è atteso a Roma per firmare il contratto: arriva in prestito con obbligo di riscatto (si parla di 2 milioni di euro), in pratica è una sorta di acquisto a titolo definitivo. Con il Chievo resta in piedi la pista Guadino, sebbene Colantuono abbia chiesto alla società di aspettare qualche altra settimana per cogliere occasioni importanti a metà campo. Basha è sfumato (potrebbe andare al Benevento), sembra naufragata anche la pista Germano, l’Avellino insiste per Signorelli, ma ha detto no allo scambio con Di Tacchio. Negli altri reparti le notizie sono tante ed interessanti: De Luca sfuma definitivamente e firma con il Cluj, ma Djuric sembra abbia sciolto le riserve e potrebbe firmare un contratto biennale con opzione per una terza stagione e bonus in base al numero di gol segnati. Sansone resta in attesa di una chiamata, ma sarà depositato il triennale di Orlando e la sensazione è che non cambierà nulla in avanti a meno che non vada via uno tra Bocalon (difficile) e Di Roberto, per il quale si è mosso il Foggia che ha in uscita Mazzeo e Tonucci, difensore centrale che piace tantissimo a Grassadonia. La dirigenza ha negato interesse per Crivello, terzino sinistro in uscita dal Frosinone. In attesa di Whal si aspetta sempre il colpo al centro della retroguardia: Troest è l’indiziato numero uno. Lunedì sarà infine la giornata di Radunovic: prestito con diritto di riscatto

Gaetano Ferraiuolo

sgsalerno1919@hotmail.it