Home / ALTRI SPORT  / CON I GIOVANI PER I GIOVANI: CICLISMO DILETTANTISTICO E AMATORIALE

CON I GIOVANI PER I GIOVANI: CICLISMO DILETTANTISTICO E AMATORIALE

Sognare non costa nulla, ma soprattutto non bisogna mai dimenticare che i giovani ciclisti hanno il diritto di sognare, divertirsi e attraverso il ciclismo crescere nel rispetto dell’ambiente e dell’avversario. Con queste premesse Giovanni Romano ha organizzato per Sabato 27 Febbraio, la cerimonia di presentazione della società giovanile Asd Montoro 1927. Un sogno condiviso da tanti giovani e giovanissimi ciclisti che avranno modo di conoscere Stefano Garzelli, ex professionista oggi commentatore Rai, presente a Montoro per l’occasione.
L’ Asd Montoro 1927 è una società storica, che dopo una lunga assenza dalle scene del panorama regionale e nazionale giovanile è tornata a promuovere il ciclismo tra i giovani grazie al duo Mari – Romano che è riuscito a riportare l’entusiasmo nel paese della Dama Bianca. All’evento parteciperanno anche il commissario tecnico della nazionale di ciclocross Fausto Scotti, l’altro tecnico azzurro Luigi Bielli, Pino Cutolo presidente regionale FCI, Tony Vernile vice presidente del comitato regionale FCI Lazio, Giuseppe Saviano presidente comitato provinciale Coni Avellino e Antonello Matteo titolare dell’azienda Dynatek, da quest’anno sponsor tecnico della società del presidente Mario Mari insieme a Ciemme abbigliamento sportivo con la nuova linea esclusiva Opium.
Anche in ambito organizzativo l’As Montoro 1927 si come una delle società più attive del panorama regionale. Domenica 12 Giugno a Montoro si terrà la 65° Coppa Montoro riservata alle categorie giovanissimi, esordienti e allievi.
Mentre per il secondo anno consecutivo, grazie alla collaborazione della Dott. Gelsomina Ragosta, i dirigenti della società avellinese riproporranno il progetto scolastico Bici Amica, riservato agli alunni delle scuole elementari del territorio.
È proprio vero sognare si può, soprattutto in bicicletta!

Angelo Ferraro

Montoro_ciclismo

Ciclisti in erba

"il carattere di un uomo è il suo destino!"