Home / CALCIO  / AGRESE: ALLIEVI PROVINCIALI ANCORA IMBATTUTI IN CAMPIONATO. “SOGNIAMO DI DIVENTARE CAMPIONI”

AGRESE: ALLIEVI PROVINCIALI ANCORA IMBATTUTI IN CAMPIONATO. “SOGNIAMO DI DIVENTARE CAMPIONI”

La Scuola Calcio Agrese è una vera fucina di talenti. Struttura, serietà, competenza e tanta passione li hanno portati ad essere il fiore all’occhiello dell’Agro, ma hanno anche attirato l’attenzione dell’Udinese Calcio, con la quale collaborano da diversi anni.
Oggi l’Agrese è il punto di riferimento in Campania della società friulana e con loro hanno una sorta di accordo di prelazione sui talenti che stanno sbocciando nel loro bacino di utenza.
Oggi segnaliamo una loro formazione che bene sta facendo nel campionato Allievi fascia B Provinciali. La formazione allenata da Tony Napolitano (preparatore atletico Alessandro Coppola, massaggiatore Gerardo Califano) sta viaggiando a gonfi vele nel suo girone di appartenenza. Numeri impressionanti con nove vittorie e un pareggio hanno già collezionato vent’otto punti in totale, staccando di quattro la diretta inseguitrice l’Inter S.Anna.
Ma le statistiche positive, non terminano qui. Cinque gol subiti, 40 realizzati, sono numeri che fanno paura e hanno richiamato, appunto, l’attenzione dell’Udinese. Infatti, nella rosa ci sono dei 2001 che faranno parte dei raduni ufficiali organizzati dalla società bianconera del Friuli.
Il miglior realizzatore della formazione è Carmine Cicalese, classe 2000, con 13 reti all’attivo. Ma un plauso va fatto anche alla difesa che, come abbiamo già detto, ha subito solo 5 reti, vale a dire 0,5 reti a gara.
Nel girone, le prime due squadre classificate andranno a disputare i play off e, come ci racconta Alfonso Romano: “Il nostro obiettivo è quello di vincerli per diventare campioni provinciali”. Pur sapendo che la strada è lunga e le insidie sono sempre dietro l’angolo. Del resto sono sempre dei ragazzi che vanno guidati bene nella loro crescita sia calcistica che umana. E per quest’ultima ragione l’Agrese ha già vinto il suo campionato, in una zona dove è facile trovare alternative sbagliate allo sport, questo gruppo sano è la dimostrazione che tutto può succedere, se solo si vuole.

La rosa:
Bifolco Michele 2000
Pellegrino Giuseppe 2001
Perillo paolo 2000
Crispo massimo 2000
Falcone alfonso 2000
Sarno Giuseppe 2000
Veneziano alfonso 2001
Molisse luigi 2001
Zito gerardo 2001
Palamidesi andrea 2000
Forino Carmine 2001
De vivo mario 2000
Abate Francesco 2000
Napolano Ettore 2001
Cicalese Carmine 2000
Mondelli marco 2000
Adiletta Mario 2001
Cappuccio luigi 2000

“A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato” 
(Nelson Mandela).