Home / ALTRI SPORT  / CALCIO A 5  / CHIARA DISIMINO, IL CAPITANO CHE SOGNA LA SERIE A CON LA SALERNITANA MAGNA GRECIA

CHIARA DISIMINO, IL CAPITANO CHE SOGNA LA SERIE A CON LA SALERNITANA MAGNA GRECIA

Lo scorso anno, la Magna Grecia, partecipava a due campionati distinti, in serie C di calcio ad 11 e in C di calcio a 5. Sono arrivate a fine stagione un po’ stanche, ma nel calcio a 5 hanno sfiorato l’impresa: “L’anno scorso la promozione l’abbiamo persa per differenza reti perché all’andata abbiamo vinto in casa 4-3, mentre poi al ritorno, a Pesaro, abbiamo perso 8 a 6, giocando un intero tempo con quattro elementi in campo”.

Ora la società ha deciso di puntare tutto sul calcio a 5 per cui come sta andando questa stagione?
“Non è cominciata male, anzi direi più che bene, anche se abbiamo perso alcune compagne che hanno scelto di andare a giocare in altre squadre in prestito. Erano punti di forza della nostra squadra ma siamo riusciti a ricoprire questo vuoto con altre ragazze che oggi fanno parte di questo meraviglioso gruppo”.

Qual’è l’obiettivo di quest’anno?

“Tutte noi abbiamo degli obbiettivi ben precisi, il più importante è fare bene in questo campionato,lavorando giorno dopo giorno con molta determinazione, senza sottovalutare nessuno”.

Il tuo sogno nel cassetto?

“Il mio sogno più grande è di migliorare, crescere ed arrivare più in alto possibile”.

Intanto si gode la convocazione nella Rappresentativa Campania, in attesa di riuscire a portare la Salernitana Magna Grecia in serie A di C5 femminile.
Alfonso Pierro

“A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato” 
(Nelson Mandela).