Home / APPROFONDIMENTI  / Mariano Turco: “onore portare il nome di Valentino Mazzola”

Mariano Turco: “onore portare il nome di Valentino Mazzola”

“Il nostro sogno, in qualità di squadra radicata sul territorio da circa 65 anni, era quello di visitare in occasione dell’anniversario della nascita di Valentino Mazzola lo stadio Filadelfia. Abbiamo organizzato prima la visita al cimitero, successivamente a Superga e nel pomeriggio abbiamo assistito al memorial dove si sono incontrate le formazioni giovanili di Inter, Torino e Venezia”. Questo triangolare è stata una bella vetrina per numerosi ragazzi giovani: “è stata una competizione molto appassionante e piacevole anche per le numerose presenze sugli spalti. Molto interessante è stata la partecipazione con la squadra del Torino del pronipote del campione deceduto a Superga che indossava la sua stessa “numero dieci. Per la cronaca sono stati i giovani dell’Inter a vincere, e ho notato tanti ragazzi forti che vogliono fare strada”. Per la squadra allenata dal tecnico salernitano è stata una giornata indimenticabile: “Abbiamo avuto una visibilità importante anche a livello dei media, e di crescita per la Valentino Mazzola Coperchia. Voglio sottolineare che abbiamo dato la possibilità anche ad alcuni ragazzi disabili di affrontare il Torino. Per la nostra squadra portare il nome di Valentino Mazzola è un grande onore, abbiamo consegnato un cuscino commemorativo sulle spoglie del capitano”.

mautone_giuseppe@yahoo.it

"Diventerò il rimpianto di chi mi ha fatto credere di non essere abbastanza"